PROCEDURALISMO E LIBERALISMO NELLA DEMOCRAZIA DI NORBERTO BOBBIO

Piredda, Silvia PROCEDURALISMO E LIBERALISMO NELLA DEMOCRAZIA DI NORBERTO BOBBIO. [Articles (Articoli)]

[img]
Preview
PDF
articolo_silvia_piredda.pdf
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial Share Alike.

Download (249kB)

Abstract

La contrapposizione tra le due concezioni della democrazia – sostanziale e procedurale - è bene espressa dal dialogo che, negli anni ‘50 e negli anni ‘70, Bobbio intrattenne con i rappresentati del pensiero marxista italiano . Negli anni Cinquanta, uno dei motivi fondamentali è la difesa delle istituzioni liberali. Negli anni Settanta, la ripresa del dialogo dà la possibilità allo studioso torinese di approfondire la definizione procedurale della democrazia che sarà additata dalla controparte come strumentalistica e teconologica. Il ruolo centrale che Bobbio conferisce alle istituzioni liberali e l’insistenza sulle regole del gioco democratico, sugli strumenti atti a garantire una determinata forma di governo, paiono mettere in secondo piano l’importanza del valore dell’eguaglianza cui fanno riferimento le concezioni sostanziali.

Item Type: Articles (Articoli)
Uncontrolled Keywords: democrazia, Bobbio, liberalismo, proceduralismo
Subjects: P Philosophy
Depositing User: Unnamed user with email info@prospettive.biz
Date Deposited: 06 May 2013 17:24
Last Modified: 07 May 2018 13:22
URI: http://eprints2.sifp.it/id/eprint/321

Actions (login required)

View Item View Item