Recensione di Antonio Carnevale a GABRIELE DE ANGELIS, IUn'illusione perduta. Politica e società in Niklas Luhmann, Belforte, Livorno 2011.

Carnevale, Antonio Recensione di Antonio Carnevale a GABRIELE DE ANGELIS, IUn'illusione perduta. Politica e società in Niklas Luhmann, Belforte, Livorno 2011. [Reviews (Recensioni)]

[img] Microsoft Word
L'illusione_perduta.doc
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial Share Alike.

Download (72kB)

Abstract

In questa maniera, descrivendoci i passaggi che articolano assieme termini quali senso, struttura, semantica, osservazione, informazione, comprensione, comunicazione, De Angelis ci restituisce sin da subito l’immagine di una teoria sistemica del sociale dinamica. Certo, come si sa, è l’autopoiesi che il sistema luhmanniano predilige quale sua qualità più propria, ma è anche vero che, dall’altra parte, esso punta a rendere funzionale la sua complessità valorizzando la capacità di sapersi differenziare, di sapersi definire non perché abbarbicato a qualche assunto etico-politico particolare, ma perché, al contrario, “sceglie di scegliere”, punta cioè alla qualità procedurale delle decisioni assunte come misura del proprio farsi concreto, sensato in quanto apprezzabile ma anche emendabile.

Item Type: Reviews (Recensioni)
Uncontrolled Keywords: Luhmann, complessità, società, democrazia
Subjects: H Social Sciences
Depositing User: Unnamed user with email info@prospettive.biz
Date Deposited: 07 Jul 2011 14:01
Last Modified: 07 Jul 2011 14:01
URI: http://eprints2.sifp.it/id/eprint/281

Actions (login required)

View Item View Item