Recensione di Davide Palmeri a Lorella Cedroni, Il linguaggio politico della transizione. Tra populismo e anticultura, Armando Editore, Roma 2010.

Palmeri, Davide Recensione di Davide Palmeri a Lorella Cedroni, Il linguaggio politico della transizione. Tra populismo e anticultura, Armando Editore, Roma 2010. [Reviews (Recensioni)]

[img] Microsoft Word
Rec-Cedroni.doc
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial Share Alike.

Download (45kB)

Abstract

Con questo libro l’Autrice introduce un nuovo tipo di analisi del linguaggio politico, la politolinguistica, un campo di intersezione tra diversi approcci e prospettive: filosofico-politica, linguistica, storico-politologica, sociologica e psicologica. Il termine “politolinguistica” è stato coniato nel 1996 da A. Burkhardt e recentemente ripreso dalla “Scuola di Vienna”; in particolare, da Martin Reisigl il quale ha integrato la prospettiva della linguistica generale e della Critical Discourse Analysis con quella politologica.

Item Type: Reviews (Recensioni)
Uncontrolled Keywords: politics, polity, policy, populismo
Subjects: H Social Sciences
P Philosophy
Depositing User: Unnamed user with email info@prospettive.biz
Date Deposited: 17 Dec 2010 13:58
Last Modified: 17 Dec 2010 13:58
URI: http://eprints.sifp.it/id/eprint/263

Actions (login required)

View Item View Item