Traduzione di Lucia Nocentini a UGO GROZIO, "Postille" inedite agli "Aforismi politici" di Campanella

Nocentini, Lucia Traduzione di Lucia Nocentini a UGO GROZIO, "Postille" inedite agli "Aforismi politici" di Campanella. [Inediteds (Inediti)]

[img] HTML (Traduzione di "Postille" inedite agli "Aforismi politici" di Campanella )
traduzione_grozio.html
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial Share Alike.

Download (1MB)

Abstract

E’ difficile stabilire con certezza quando e per mezzo di chi Grozio poté avere il testo degli Aforismi di Campanella; tutt’altro che facile è poi attestare sistematicamente il senso dell’interessamento del giurista olandese per l’opera campanelliana; risulta per giunta che i due, pur trovandosi a Parigi nello stesso torno di anni e frequentando anche i medesimi ambienti, non si siano mai incontrati di persona. Non solo, ma indubbiamente ci troviamo di fronte a due personalità antitetiche: alla formazione metodica e obbiettiva del giurista olandese, formatosi nel severo e rigoroso ambiente culturale dell’Università di Leida, fa riscontro il pensatore calabrese autodidatta, incline all’improvvisazione e a vagheggiare utopiche concezioni totalitarie.

Item Type: Inediteds (Inediti)
Additional Information: Pubblicato nel giugno 2005.
Uncontrolled Keywords: virtù, natura, religione, Romani
Subjects: P Philosophy
Depositing User: Unnamed user with email info@prospettive.biz
Date Deposited: 04 Sep 2008 05:36
Last Modified: 04 Sep 2008 05:54
URI: http://eprints.sifp.it/id/eprint/182

Actions (login required)

View Item View Item