La politica e il male

Nicoletti, Michele La politica e il male. [Seminars (Seminari)]

[img] HTML (Contributo su POLITICA E FILOSOFIA DI FRONTE AL PROBLEMA DEL MALE )
seminari-male-nicoletti.html
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial Share Alike.

Download (45kB)

Abstract

Vorrei proporre una sorta di itinerario sul tema «la politica e il male» cercando di costruire: 1. una fenomenologia delle forme in cui si manifesta il rapporto tra la politica e il male; 2. una ricognizione delle possibili forme di lotta nei confronti del male, che l'agire politico può mettere in atto. Per ricostruire una fenomenologia del rapporto tra politica e male, mi pare anzitutto essenziale considerare la politica come un processo complesso e dinamico all'interno del quale è possibile distinguere due momenti: il momento che definisco esistenziale, cioè il momento attraverso il quale o nel quale un soggetto politico si afferma come soggetto nella storia - e quindi questo è il momento in cui si pone l'esistenza di un soggetto politico -, e un momento invece che definirei il momento del suo interno ordinamento e governo, il momento in cui il soggetto politico si dà una forma per dare stabilità al suo esserci.

Item Type: Seminars (Seminari)
Additional Information: Pubblicato il 14-03-2005.
Uncontrolled Keywords: potere, virtù, responsabilità, coscienza
Subjects: P Philosophy
Depositing User: Unnamed user with email info@prospettive.biz
Date Deposited: 22 Aug 2008 10:27
Last Modified: 22 Aug 2008 10:27
URI: http://eprints.sifp.it/id/eprint/178

Actions (login required)

View Item View Item