La libertà e i suoi puzzles

Besussi, Antonella La libertà e i suoi puzzles. [Seminars (Seminari)]

[img] HTML (Contributo su BICENTENARIO DELLA NASCITA DI JOHN SUART MILL)
seminari-mill-besussi.html
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial Share Alike.

Download (34kB)

Abstract

Nel caso di Mill si ha l'impressione che l'omaggio al padre fondatore non si accompagni quasi mai ad un adeguato riconoscimento del valore intrinseco del suo argomento per il liberalismo. Si tratta certo di un argomento che è inevitabile citare nella genealogia, ma che è spesso trattato con sufficienza perché non abbastanza sistematico né coerente, nella sostanza piuttosto teoricamente superficiale e filosoficamente povero: un argomento, insomma, che sembra dovere la sua rilevanza a motivi estrinseci come la passione politica che lo condiziona o la radicalità di certe sue possibili conclusioni normative. Del resto, è raro che i dettagli di vita personale siano messi in gioco così esplicitamente nella valutazione di una filosofia politica come avviene con una certa frequenza a proposito di Mill (l'infanzia singolare, la fragilità emotiva, la seduzione intellettuale di una donna ecc.), e questo costituisce un'ulteriore prova della ricerca di motivi estrinseci di valorizzazione. Se è vero che a contrastare questo cliché sono intervenute in anni recenti diverse tendenze di revisionismo interpretativo, non si è quasi mai insistito sugli aspetti peculiari che rendono il liberalismo milliano distintivo e insostituibile.

Item Type: Seminars (Seminari)
Additional Information: Pubblicato il 22-11-2006
Uncontrolled Keywords: autonomia, volontà, liberalismo, democrazia
Subjects: P Philosophy
Depositing User: Unnamed user with email info@prospettive.biz
Date Deposited: 21 Aug 2008 15:23
Last Modified: 21 Aug 2008 15:23
URI: http://eprints.sifp.it/id/eprint/165

Actions (login required)

View Item View Item