Per una concezione realistico-simbolica della filosofia politica (in dialogo con Giuseppe Duso)

Alfieri, Luigi Per una concezione realistico-simbolica della filosofia politica (in dialogo con Giuseppe Duso). [Seminars (Seminari)]

[img] HTML (Contributo su LO STATUTO DELLA FILOSOFIA POLITICA)
seminari-filosofiapolitica-alfieri.html
Available under License Creative Commons Attribution Non-commercial Share Alike.

Download (109kB)

Abstract

Giuseppe Duso s'interroga su un problema fondamentale riguardo alla natura stessa della disciplina che professiamo. Basti pensare alle valutazioni che tutte le commissioni di concorso costituite in quest'ambito disciplinare si sentono chiamate a dare, contemporaneamente, sulla capacità dei candidati di analizzare i testi di autori classici (di una classicità non sempre remota e non sempre condivisa, peraltro), e di sviluppare una propria autonoma ricerca teorica. Di fatto, la filosofia politica italiana pensa se stessa, istituzionalmente, come disciplina storico-filosofica; non nel senso che si tratti di una branca della storia della filosofia, ma nel senso, ben più interessante e problematico, che si tratta di una disciplina in cui non si ritiene possibile sviluppare un proprio movimento di pensiero se non sulla base di una tradizione di riferimento, e in cui d'altra parte l'analisi di testi classici deve ritenersi finalizzata a proprie personali costruzioni teoriche.

Item Type: Seminars (Seminari)
Additional Information: Pubblicato il 31-08-2007.
Uncontrolled Keywords: classici, storia, genealogia, linguaggio
Subjects: P Philosophy
Depositing User: Unnamed user with email info@prospettive.biz
Date Deposited: 22 Jul 2008 10:07
Last Modified: 22 Jul 2008 10:07
URI: http://eprints.sifp.it/id/eprint/145

Actions (login required)

View Item View Item